COMUNICATO STAMPA

27 Ottobre 2017

Cumulabilità Conto Energia e Tremonti Ambientale: si faccia chiarezza

Comunicato stampa

Cumulabilità Conto Energia e Tremonti Ambientale: si faccia chiarezza

ITALIA SOLARE chiede al GSE di prendere una posizione chiara

Monza, 27 ottobre 2017 – ITALIA SOLARE ha ricevuto dagli operatori associati segnalazioni inerenti la “messa in discussione” da parte del GSE della cumulabilità tra i benefici previsti dalla c.d. Tremonti Ambientale (detassazione ex art. 6 legge n. 388/2000) e gli incentivi previsti dal 3° e 4° Conto Energia.

Posto che rimane a discrezione degli operatori la facoltà di avvalersi del “cumulo” valutandone l’effettivo beneficio, ITALIA SOLARE ha scritto al GSE chiedendo espressamente di prendere una posizione chiara e univoca in merito.

“Auspichiamo che sia garantita la cumulabilità – dichiara Paolo Rocco Viscontini, Presidente di ITALIA SOLARE. Nel caso però che vi fossero perplessità sarebbe utile che il GSE le comunichi chiaramente e prontamente agli operatori prima che possano compiere atti pregiudizievoli al mantenimento della tariffa incentivante.”

[button title=”Scarica la lettera inviata al GSE” icon=”icon-download” icon_position=”left” link=”http://www.italiasolare.eu/wp-content/uploads/2017/10/2017-10-27-Cumulabilita-Tremonti-e-CE.pdf” target=”_blank” color=”” font_color=”” large=”0″ class=”” download=”” onclick=””]

Associazione ITALIA SOLARE

info@italiasolare.eu
italia-solare@pec.it

Via Passerini, 2
20900 – Monza (MB)
C.F. 94631630152
P.IVA 09906300968