25 Aprile 2019

Stop ai fondi per i combustibili fossili da parte del Parlamento europeo

Per il settennato 2021-2017 il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) e il Fondo di coesione (FC) non saranno destinati a finanziare progetti legati a combustibili fossili, dando invece la precedenza alla “crescita intelligente” e alla green economy.

La decisione approvata a Strasburgo, infatti, prevede che un importo variabile tra il 30 e il 50% del fondo venga utilizzato dalle Regioni europee per attestare una svolta Green della comunità, e un altro 30% alla lotta contro il cambiamento climatico e a favore dell’economia circolare.

Per l’articolo completo: repubblica.it

Associazione ITALIA solare

info@italiasolare.eu
italia-solare@pec.it

Via Passerini, 2
20900 – Monza (MB)
C.F. 94631630152
P.IVA 09906300968