11 Marzo 2016

Clima e rinnovabili, quali opportunità dopo la CoP21?

In che modo la finanza può aiutare la battaglia iniziata a Parigi per affrontare i cambiamenti climatici e come può contribuire a promuovere lo sviluppo delle tecnologie a basso contenuto di carbonio in un’ottica di uscita dalle fonti fossili. Questi i temi affrontati ieri mattina dall’economista inglese Paul Ekins,Direttore dell’Institute for Sustainable Resources all’University College London (UCL), in un intervento all’Università Bocconi di Milano nell’ambito del convegno “Post COP21 Scenarios”.

Continua a leggere su qualenergia.it

Associazione ITALIA solare

info@italiasolare.eu
italia-solare@pec.it

Via Passerini, 2
20900 – Monza (MB)
C.F. 94631630152
P.IVA 09906300968