Si è spento Marco Pigni

L’industria solare mondiale può svolgere un ruolo strategico nella ripresa post-COVID-19 creando crescita, posti di lavoro e un futuro più verde
28 Aprile 2020
Bando Invitalia “Impresa SIcura”
4 Maggio 2020

Caro Marco ci mancherai.

Si è spento oggi Marco Pigni che prima di tutto era un amico, una persona gentile e sempre disponibile, generosa e attenta all’altro. Dove l’altro erano gli amici, l’altro erano le persone che avevano bisogno, ma l’altro era anche il nostro Pianeta. Mosso da un grande senso etico, oltre che fede religiosa, Marco era fermamente convinto della necessità di fare del mondo un posto migliore per noi, per i nostri figli e per la Natura.

Fervido sostenitore delle fonti rinnovabili ha sempre lavorato nel settore, era contraddistinto da un’elevata professionalità e serietà, profondo conoscitore degli aspetti tecnici legati alle rinnovabili e ai sistemi di accumulo. Il suo sapere l’ha sempre messo a disposizione degli altri e anche di ITALIA SOLARE per il quale era responsabile del Gruppo di Lavoro Accumuli.

La sua perdita, oltre a un profondo dolore ci dà la forza e la determinazione ancora più forte a lottare perché la transizione energetica, in cui lui credeva, diventi una realtà concreta.

 

Marco aveva 53 anni era nato a Legnano nel 1966, era sposato con Laura e aveva una figlia di nome Denise. A 30 anni si era laureato in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Milano, dove ha anche conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere nel medesimo anno.

Con una lunga esperienza professionale in ambito della consulenza alle PMI ed in ambito associativo. Dapprima in Confartigianato nel dicembre 1998 come rappresentante degli interessi del settore meccanico e chimico-plastico a Varese e proseguita poi dal 2001 nella Confederazione Generale Italiana dell’Artigianato e delle PMI (Confartigianato) come responsabile del Settore Energia e Utilities.

Tra il settembre del 2007 e il febbraio del 2013 ha ricoperto la carica di Direttore Generale di APER (Associazione Produttori di Energia da Fonti Rinnovabili – ora Elettricità Futura).

Nel gennaio 2013 ha fondato PILA sas, società di consulenza strategica per lo sviluppo dell’innovazione nella green economy, con sede a Como.

Da marzo 2013 a dicembre 2018 è stato Senior Advisor per gli affari regolatori di FIAMM Energy Storage Solution SPA.

Era coordinatore del gruppo sistemi di accumulo della nostra associazione ITALIA SOLARE e membro del gruppo sistemi di accumulo e del gruppo innovazione reti di ANIE Energia.

Dall’ottobre del 2019 ricopriva il ruolo di segretario generale di ARSE (Associazione per il Riscaldamento Senza Emissioni).

Autore di numerose pubblicazioni, articoli tecnici e docenze in ambito energetico-ambientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *