Revamping e DTR: ITALIA SOLARE scrive al GSE

ITALIA SOLARE ha raccolto sul territorio nazionale, durante le prime tappe del tour “Una marcia in più per gli Impianti Fotovoltaici”, una serie di interessanti idee e suggerimenti per semplificare i rapporti produttori-GSE e nel contempo lanciare il settore del revamping degli impianti FV.

Nella lettera inviata al GSE l’associazione nazionale del settore fotovoltaico chiede di perseguire i seguenti obiettivi:

  • definizione dell’energia massima incentivabile è la soluzione ai tanti problemi che esistono nel rapporto con il GSE;
  • maggiore efficacia della produzione di energia pulita da fonte fotovoltaica anche mediante la manutenzione preventiva degli impianti;
  • incentivare il settore del revamping che può portare importanti vantaggi al Paese in termini di competenze specialistiche e PIL;
  • semplificazione burocratica per consentire una significativa riduzione dei costi di gestione delle pratiche del GSE;
  • utilizzare al meglio il programma del Conto Energia, nel rispetto dei limiti imposti dai relativi budget economici.

La versione integrale della lettera può essere scaricata compilando il modulo seguente:

professione (richiesto)

provincia (richiesto)

Accetto i termini di iscrizione ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03 c.d. "Codice Unico per la Privacy"

[recaptcha size:compact]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *