L’aria condizionata che inquina: cosa fare?

In Germania le rinnovabili scavalcano il carbone
13 Luglio 2018
Torino 13/07/2018 | Atti del convegno
16 Luglio 2018

L’aria condizionata è un servizio cui difficilmente si può rinunciare nei torridi mesi estivi, tuttavia il largo uso di aria condizionata in case private, uffici e edifici pubblici comporta un largo dispendio di energia elettrica, la quale – se prodotta tramite combustibili fossili – è causa del peggioramento dell’inquinamento dell’aria.

Le conseguenze? Una stima di circa mille morti in più all’anno nelle sole regioni orientali degli Stati Uniti entro il 2050, secondo una ricerca dei ricercatori dell’Università del Wisconsin a Madison.

Articolo completo su: le scienze.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *