ITALIA SOLARE entra nell’associazione Solar Power Europe

4 mln euro in Sardegna per progetti ACCUMULO-SMART GRID
27 Marzo 2017
Autorizzazione paesaggistica semplificata: novità per il FV
27 Marzo 2017

È a Brussels che si deciderà il futuro energetico dell’Europa mei prossimi mesi e noi vogliamo dare il nostro contributo

Con la pubblicazione a novembre 2016 del pacchetto invernale per l’energia (Winter Package), l’Europa è in procinto di dotarsi di una nuova direttiva che dovrà essere implementata da ogni Paese Membro entro e non oltre il 2020.

Il Winter Package è per molti aspetti un documento rivoluzionario in quanto mette al centro del sistema energetico europeo la generazione distribuita di energia da fonti rinnovabili prevedendo una serie di indicazioni che avranno un impatto molto importante sui modelli di business, sulle dinamiche di finanziamento e sullo sviluppo tecnologico.

Ovviamente il condizionale è d’obbligo, perché la nuova direttiva sarà definita ed approvata entro la fine del 2017; il dibattito a Bruxelles è da poco iniziato ed è per questo motivo che ITALIA SOLARE, oltre a essere socio fondatore del Global Solar Coucil, si è associata al Solar Power Europe, ovvero l’associazione europea dell’industria solare fotovoltaica.

È a Brussels che si deciderà il futuro energetico dell’Europa mei prossimi mesi e noi vogliamo dare il nostro contributo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *