Il Friuli Venezia Giulia stanzia 200 mila euro per lo Storage domestico

Il Friuli Venezia Giulia stanzia 200 mila euro per incentivare i cittadini più virtuosi ad installare impianti di accumulo energetico domestico.

È la terza regione, dopo Veneto e Lombardia, a deliberare di concedere contributi  per l’acquisto e l’installazione di storage atto all’accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici destinati esclusivamente a utenze domestiche.

Il progetto è stato fortemente voluto dal consigliere regionale M5S Cristian Sergo, con l’intento di sottolineare l’importanza delle fonti rinnovabili e dell’autoconsumo, anche in ambiente privato, per migliorare la distribuzione energetica sul territorio.

Maggiori informazioni su: solareb2b.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>