Fotovoltaico con accumulo, in Germania ora lo offrono anche le utility

È chiaro ormai da almeno un paio d’anni che le grandi compagnie elettriche non possono più ignorare il nuovo “attore” che ha fatto irruzione nel sistema elettrico: la generazione distribuita dei prosumer, cioè i consumatori che sono anche produttori di energia, e in particolare il tandem fotovoltaico-sistemi di accumulo, che consente agli utenti di ridurre di netto i prelievi o addirittura di staccarsi dalla rete.

Continua a leggere su qualenergia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *