ITALIA SOLARE scrive ai Ministri Calenda e Galletti

scrivere

Comunicato stampa

ITALIA SOLARE scrive ai Ministri Calenda e Galletti

La SEN è la migliore opportunità per tracciare la strada per l’Italia verso il 100 per cento di energia da fonti rinnovabili

Italia 20 febbraio 2017 – Si è svolta giovedì 16 febbraio a Milano l’assemblea di ITALIA SOLARE durante la quale è stata condivisa e definita la posizione dell’associazione in merito alla Strategia Energetica Nazionale (SEN).

“La nostra priorità – dichiara Paolo Rocco Viscontini, Presidente ITALIA SOLARE – è definire una strategia che imponga un programma ambizioso puntando al 100% di produzione da fonti rinnovabili con l’obiettivo di eliminare le attuali distorsioni del mercato e promuovere l’indipendenza energetica. Abbiamo scritto ai ministri Calenda e Galletti e chiesto di essere coinvolti nella discussione della SEN.”

L’assemblea ha approvato un position paper con obiettivi e raccomandazioni che rappresenteranno il riferimento per le prossime attività di ITALIA SOLARE. È un documento di ampio respiro che entra anche nel merito di questioni come la riforma delle tariffe elettriche, delle reti private e degli edifici a energia quasi zero.

“Non possiamo continuare a guardare dalla finestra – continua Rocco Viscontini. Il nostro paese è ricco di competenze tecnologiche e, grazie agli oltre 700 mila impianti fotovoltaici, rappresentiamo un perfetto banco di prova per la transizione verso un modello energetico dove la produzione, stoccaggio, utilizzo e gestione efficiente dell’energia prodotta localmente da fonti rinnovabili porti ad una riduzione importante dei costi per tutti gli utenti del sistema elettrico.”

Durante l’assemblea è stato anche nominato il Segretario (Federico Brucciani) e istituito un gruppo di lavoro che a breve definirà un regolamento e gli ambiti di attività delle nuove sezioni territoriali che serviranno a rafforzare la presenza dell’associazione nelle varie regioni. Allo stesso tempo l’assemblea ha deliberato all’unanimità la partecipazione per il 2017 al Coordinamento FREE, a Solar Power Europe e al Global Solar Council mentre sono iniziati i colloqui per definire la collaborazione di ITALIA SOLARE con l’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano.

“Durante la riunione – conclude Rocco Viscontini – abbiamo condiviso ed approvato importanti decisioni che da un lato porteranno ad un maggiore radicamento dell’associazione in ambito nazionale e internazionale e dall’altro creano i presupposti per uno sviluppo sostenibile e di lungo termine del nostro settore.”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>