COMUNICATO STAMPA

8 Luglio 2021

Mercato Infragiornaliero XBid: ITALIA SOLARE chiede al GME la disponibilità delle API perché sia uno strumento efficace

Monza, 8 luglio 2021 – A settembre è previsto l’avvio del Mercato Infragiornaliero (MI) a sessione continua, nell’ambito dell’adesione del nostro Paese al progetto XBid.

ITALIA SOLARE scrive al Gestore dei Mercati Energetici (GME) per chiedere che, in occasione del “go-live” della piattaforma, vengano fornite agli operatori le API e di rendere note le tempistiche della loro implementazione, poiché si tratta di strumenti imprescindibili per una gestione efficiente ed efficace dell’operatività̀ quotidiana sul Mercato Infragiornaliero continuo.

L’associazione chiede, inoltre, che le strutture che saranno disponibili al go-live (la piattaforma web e i web-services) possano realmente dimostrarsi degli efficaci sostituti degli strumenti attuali. “In questo senso – si legge nella lettera – rileviamo diverse mancanze rispetto ai dati messi a disposizione tramite web-services (ex. offerte accettate su LTS) nonché diverse modifiche alle modalità di uso delle piattaforme (ex. validità certificati) non adeguatamente descritte nella documentazione di riferimento”.

ITALIA SOLARE ritiene necessario garantire quanto prima l’integrazione di tutte le informazioni presenti sulla piattaforma web nei web-services e pubblicare le specifiche di funzionamento  definitive, conclude la lettera.

Grafica italia solare forum 01

Associazione ITALIA SOLARE

info@italiasolare.eu
italia-solare@pec.it

Via Passerini, 2
20900 – Monza (MB)
C.F. 94631630152
P.IVA 09906300968