Comunicati Stampa

A quasi un anno dalla sua nascita, ITALIA Solare rinnova l’offerta e lancia nuovi servizi per i soci lasciando invariate le quote associative per tutto il 2016.

Gli operatori del settore hanno una necessità crescente di comunicare in maniera più visibile ed efficace verso un pubblico selezionato.

Allo scopo di supportare le aziende associate in questa importante fase di approccio al potenziale cliente, ITALIA Solare ha rinnovato i servizi offerti differenziandoli in base alla tipologia di socio.

Restano invariati i servizi standard – newsletter, sconti per eventi e aggiornamenti normativi – ai quali si affiancano da oggi il servizio AVANZATO e PREMIUM. Servizi pensati per le aziende che vogliono avere maggiore visibilità attraverso i canali di comunicazione di ITALIA Solare: sito web, newsletter, Facebook, Linkedin e Twitter.

Con il servizio AVANZATO le aziende hanno la possibilità di inserire gratuitamente nel sito web dell’associazione un profilo completo e le loro ricerche di personale nonché beneficiare dell’invio di richieste di preventivi che arrivano dai vari canali di comunicazione dell’associazione.

Con il servizio PREMIUM le aziende hanno la possibilità di promuovere le loro attività in maniera più importante attraverso banner, articoli e pubbliredazionali verso un pubblico selezionato in maniera accurata. Il PREMIUM è un servizio a pagamento.

Tutte le informazioni sul sito www.italiasolare.eu

15 marzo 2016
unisciti_sidebar

Da oggi attivi nuovi servizi per i soci – E le quote associative restano invariate per tutto il 2016

A quasi un anno dalla sua nascita, ITALIA Solare rinnova l’offerta e lancia nuovi servizi […]
18 febbraio 2016
different-1163249-639x408

Il Governo va contro la Costituzione e scavalca il Parlamento per approvare la Riforma delle Tariffe Elettriche

ITALIA Solare scrive al Presidente della Repubblica per scongiurare l’ennesimo colpo di mano per affossare l’autoconsumo e l’efficienza energetica con le nuove tariffe per gli utenti industriali
21 gennaio 2016
impianto FV

ABOLIZIONE SEU: GOVERNO ANCORA CONTRO LE RINNOVABILI

Comunicato stampa congiunto Adusbef, Codici, ITALIA Solare, Greenpeace, Kyoto Club, Legambiente e WWF criticano duramente il MiSE
22 dicembre 2015

Riforma Bollette Elettriche. Arriva la petizione

Nota stampa congiunta - Adusbef, Codici, ITALIA Solare, Legambiente, Kyoto Club