USA: nel 2018 le rinnovabili sorpassano il nucleare

Puglia: decarbonizzazione come atto programmatico
31 Agosto 2018
Le conseguenze economiche dei difetti di impianto
7 Settembre 2018
rinnovabili

rinnovabili

L’ultimo rapporto mensile dell’EIA parla chiaro: nel primo semestre del 2018 l’energia prodotta da fonti rinnovabili ha superato – anche se solo per un soffio – quella derivante dal nucleare statunitense. 

Le cifre si aggirano intorno al 20% per entrambi, e sono rese ancor più significative se rapportate ai dati di crescita dell’ultimo anno, che vedono la combinazione solare – eolico crescere, rispettivamente, del 26,7% e del 11,2% sia sul piano dell’utilizzo sia su quello della distribuzione.

Parallelamente il forte calo di utilizzo del fossile ha ridotto la differenza tra l’energia prodotta da fonti rinnovabili e quella derivante da carbone di parecchie unità percentuali.

Per l’articolo completo: cleantechnica.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *