Tasso di fusione più alto mai registrato tra i ghiacci della Groenlandia

La nuova tecnologia del riscaldamento passivo a energia solare
14 Gennaio 2019
Il costo energetico dei Bitcoin
21 Gennaio 2019

Uno studio condotto dall’università olandese di Utrecht da dimostrato come la calotta glaciale groenlandese non si sia mai sciolta tanto velocemente come nel decennio 2004-2013.

La scoperta è avvenuta grazie a una serie di nuovi carotaggi che hanno permesso di analizzare lo scioglimento dei ghiacci negli ultimi 350 anni, dimostrando come la velocità di fusione sia aumentata notevolmente a metà del XIX secolo, con la rivoluzione industriale, ma che nell’ultimo decennio analizzato (appunto, 2004 – 2013) vi sia stato un decisivo picco nel tasso di fusione.

L’articolo completo su le scienze.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *