La peculiarità del riscaldamento globale contemporaneo

I cambiamenti climatici sono sempre avvenuti, lo attestano la piccola Era Glaciale rilevata tra il XVI e il XIX secolo e il cosiddetto Periodo caldo medievale che ha interessato il periodo compreso tra il X e il XIII secolo.

Ma rispetto a tutti i cambiamenti climatici del passato, il riscaldamento globale riscontrato negli ultimi anni ha una peculiarità unica: è sincronico, ossia sta colpendo in egual misura tutte le parti del globo.

Cosa che non si era mai verificata prima, quando i seppur accertati mutamenti climatici avevano  interessato circa il 40% del globo. È il campanello d’allarme che emerge da uno studio condotto da alcuni ricercatori dell’Università di Berna, in Svizzera.

Per maggiori informazioni: lescienze.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *