L’associazione che non ti aspetti

meraviglia

E’ stata annunciata nel corso della prima giornata di Solarexpo-The Innovation Cloud 2015 al MiCo di Milano, la nascita di ‘Italia Solare’, un nuovo progetto associativo che ha l’obiettivo di far sentire la voce degli operatori e fatto nuovo nell’associazionismo, dei proprietari degli impianti. Potranno associarsi, a vario titolo e con quote molto popolari, anche tutti coloro che vogliono sostenere il fotovoltaico nel nostro paese. Puntare ad una comunicazione efficace per il grande pubblico, mettere in campo azioni legali e realizzare consulenze tecniche, amministrative e legali. Questi gli scopi della nascente organizzazione. E poi una roadmap per la tecnologia: al 2020 una domanda elettrica coperta da solare fotovoltaico per il 14%, al 2030 per il 35% e al 2050 per il 50%.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>