Federica Musto

La Regione Puglia vuole attuare una revisione del Piano energetico per fare ufficialmente rientrate il tema della decarbonizzazione tra gli atti in programma della Regione.

Ciò che la regione vuole ottenere è un progressivo abbandono del carbone per il gas naturale, ponendo tuttavia anche un limite allo sviluppo delle rinnovabili, per la quali la Puglia è leader tra le regioni italiane ad un costo però molto altro in termini di territorio.

Per quanto concerne il fotovoltaico la soluzione sarebbe quella di porre un limite agli impianti a terra, ossia le installazioni che consumano una grande quantità di suolo.

Per l’articolo completo: lagazzettadelmezzogiorno.it

31 agosto 2018
puglia

Puglia: decarbonizzazione come atto programmatico

La Regione Puglia vuole attuare una revisione del Piano energetico per fare ufficialmente rientrate il […]
30 agosto 2018
battery storage

100.000 sistemi di Storage installati in Germania

Secondo BSW-Solar, associazione dell’industria fotovoltaica tedesca, la Germania ha raggiunto la quota di 100.000 sistemi […]
27 agosto 2018
electric car

Bando per 650 colonnine elettriche in Sardegna

La Regione Sardegna ha pubblicato il bando per la presentazione delle manifestazioni d’interesse per la realizzazione […]
13 agosto 2018
ondate calore

Ondate di caldo e cambiamenti climatici

Stiamo vivendo un’estate insolitamente calda e Friederike Otto, esperta di modelli climatici dell’Università di Oxford, insieme ai […]