Federica Musto

Il GSE pubblica il Rapporto Statistico sul Solare Fotovoltaico 2018.

Dal documento si evince che a fine 2018 in Italia risultano in esercizio 822.301 impianti fotovoltaici, per una potenza installata complessiva di 20.108 MW (+440 MW rispetto a fine 2017). La produzione fotovoltaica complessiva del 2018 è quindi pari a 22,7 TWh, in flessione del 7% rispetto ai 24,4 TWh del 2017, principalmente a causa di peggiori condizioni di irraggiamento.

Il Rapporto inoltre contiene analisi sull’evoluzione della potenza installata e dell’energia prodotta a livello nazionale, regionale e provinciale; il livello degli autoconsumi, le ore di utilizzazione, la tipologia di pannelli, la diffusione del fotovoltaico nei diversi settori di attività, i consumi delle utenze per gli impianti in Scambio sul Posto.

20 giugno 2019
RAPPORTO STATISTICO FV 2018

Rapporto statistico sul FV 2018

Il GSE pubblica il Rapporto Statistico sul Solare Fotovoltaico 2018.
17 giugno 2019
Schermata 2019-06-17 alle 13.08.19

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale UE il Regolamento europeo sul mercato interno dell’energia elettrica

Le associazioni chiedono che il provvedimento sul capacity market italiano rispetti gli obiettivi e le norme del Clean Energy Package che mirano a garantire un mercato elettrico integrato, competitivo, incentrato sui consumatori, flessibile, equo e trasparente.
14 giugno 2019
WhatsApp Image 2019-06-14 at 11.05.28

Palermo 14/06/2019 | Atti del convegno

Le prospettive del mercato FV in Sicilia Atti del convegno Growatt | Company Profile Trisco | Company […]
13 giugno 2019
capacity market

Italia Solare scrive a Luigi Di Maio per chiedere di rivedere il capacity market a favore delle centrali termoelettriche che peserà sulle bollette degli italiani per un miliardo di euro all’anno

Italia Solare, dopo aver scritto il mese scorso alla Commissione Europea, oggi ha inviato una lettera al Ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio per chiedere che il Governo blocchi l’iter del provvedimento sul mercato della capacità (capacity market) e lo riveda avviando un processo decisionale trasparente e prendendo in considerazione tutte le opzioni tecnologiche, ivi comprese le rinnovabili e gli stoccaggi di energia.