ITALIA Solare

Siamo vicini alla pubblicazione del nuovo DTR? Sembra di si!

Il GSE, infatti, in attesa della definizione delle Procedure previste dall’art. 30 del DM 23 giugno 2016, anticipa alcuni princìpi generali di riferimento per la gestione degli interventi di manutenzione e ammodernamento tecnologico realizzati su impianti fotovoltaici incentivati in Conto Energia, auspicando la diffusione di “buone pratiche” finalizzate all’implementazione di tecnologie avanzate e addizionali che rendano il parco di generazione da fonte solare più affidabile, performante e moderno.

Principi che confermano l’approccio a favore della massimizzazione della produzione di energia elettrica da fotovoltaico espressa dallo stesso GSE durante l’incontro con una delegazione di ITALIA Solare il 10 giugno scorso.

La manutenzione e dell’ammodernamento degli impianti FV – revamping in gergo tecnico – rappresenta un volano per lo stimolo del mercato in un’ottica di massimizzazione dell’autoconsumo.

Tema intorno al quale l’interesse degli operatori e dei proprietari di impianti è molto elevato ma che presenta oggi ancor alcuni dubbi e incertezze.

ITALIA Solare analizzerà ed approfondirà il tema del revamping durante il tour nazionale “Un marcia in più per gli impianti FV” che partirà il 14 settembre da Firenze per toccare poi Bergamo, Palermo, Monza Brianza e Bolzano per chiudere a Roma.

Leggi la news relativa sul sito del GSE.

31 agosto 2016

Revamping impianti FV: verso il nuovo DTR

il GSE pubblica i principi di riferimento e semplificazione degli adempimenti per gli interventi di manutenzione e ammodernamento degli impianti FV
29 agosto 2016

Dall’Autorità nuove tariffe per il preventivo di connessione alla rete

Con la delibera 424-16, l'AEEGSI ha introdotto modifiche e semplificazioni al TICA - Testo Integrato delle Connessioni Attive
29 luglio 2016
impianto fotovoltaico

Sistemi di Distribuzione Chiusi o Reti Elettriche Private

APPELLO DI: CODICI, Greenpeace, ITALIA Solare, Kyoto Club, Legambiente e WWF Approvate l’emendamento “Libera Tutti” ve lo chiede l’Antitrust
21 luglio 2016
cs_dispacciamento

Fotovoltaico, bolletta elettrica, mercato del dispacciamento

ITALIA Solare scrive all’Autorità: la rapida partecipazione della generazione distribuita e delle rinnovabili non programmabili deve essere una priorità per ridurre la bolletta elettrica