ITALIA Solare

Sono 400.000 i morti ogni anno per l’inquinamento dell’aria (PM 2.5, NO2 e O3), e il 40% delle emissioni nocive proviene dal traffico su strada, che causano valori di PM10 e NO2 eccedenti i limiti in maniera cronica per circa i 2/3 degli Stati Membri.

La soluzione sarebbe incentivare l’acquisto di vetture a zero emissioni e implementare le infrastrutture di ricarica, in maniera da sostituire gradualmente la flotta di mezzi commerciali e pubblici con vetture elettriche.

In particolare dovranno essere le aziende, oltre he i comuni, a spingere per elettrificare il proprio parco di veicoli e ad incentivare il car sharing.

A questo link l’articolo completo

20 Marzo 2019

La soluzione dell’UE ai morti per inquinamento

Sono 400.000 i morti ogni anno per l’inquinamento dell’aria (PM 2.5, NO2 e O3), e […]
15 Marzo 2019

Torino 15/03/2019 | Atti del convegno

FV, Comunità Energetiche e Accumuli: come ridurre le spese energetiche di famiglie e imprese Atti […]
15 Marzo 2019

ITALIA SOLARE aderisce a Fridays for Future

ITALIA SOLARE è oggi un’associazione di promozione sociale che sostiene la difesa dell’ambiente e della salute […]
5 Marzo 2019

La CO2 disperde le nubi causando un aumento drastico della temperatura.

Si chiamano stratocumuli e sono le nubi che si raggruppano in spessi strati al di […]