La nuova tecnologia del riscaldamento passivo a energia solare

Gang Chen e il suo gruppo di  ricercatori del Massachusetts Institute of Technology hanno sviluppato un sistema di riscaldamento passivo alimentato ad energia solare: la nuova tecnologia sfrutta il calore dei raggi del sole per trasformare l’acqua liquida in vapore a una temperatura superiore a 100° C.

É un sistema passivo con molteplici potenziali utilizzi: dalla sterilizzazione di strumenti chirurgici alla desalinizzazione industriale, ma anche capace di generare abbastanza acqua potabile per il sostentamento di una famiglia in zone remote del pianeta.

Per leggere l’articolo completo: nature.com

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>