ITALIA Solare

Non solo sui prodotti cinesi: la Commissione europea ha esteso i dazi anti-dumping anche a quelli da Malesia e Taiwan.

Attraverso l’indagine avviata nel giugno dell’anno scorso su richiesta dell’associazione EU ProSun, infatti, si è provato che i produttori cinesi effettuano una triangolazione tramite i due Paesi per eludere il balzello imposto dall’UE.

Continua a leggere su Qualenergia.it

18 febbraio 2016

Fotovoltaico, dazi UE anche su prodotti da Malesia e Taiwan

La Commissione UE ha deciso che i dazi anti-dumping attualmente in vigore per i prodotti fotovoltaici Made in China si pagheranno anche su quelli importati da Malesia e Taiwan. I cinesi, si spiega, usano i due Paesi per trasbordi volti ad eludere la misura protezionistica europea. Esentate 21 aziende taiwanesi e 5 malesi.
15 febbraio 2016

Case off-grid con solare e idrogeno

Il sistema ha un’efficienza di oltre il 50% e sfrutta anche pareti verdi e un design studiato per favorire la ventilazione naturale e calibrare il guadagno di calore
15 febbraio 2016

Fotovoltaico organico al 13,2 per cento di efficienza

Gli ingegneri della tedesca Heliatek infrangono un nuovo limite prestazionale con le celle solari multi giunzione OPV
11 febbraio 2016

Cambi di titolarità impianti fotovoltaici in Conto Energia

Online il report quotidiano sui livelli di servizio