ITALIA Solare

È chiaro ormai da almeno un paio d’anni che le grandi compagnie elettriche non possono più ignorare il nuovo “attore” che ha fatto irruzione nel sistema elettrico: la generazione distribuita dei prosumer, cioè i consumatori che sono anche produttori di energia, e in particolare il tandem fotovoltaico-sistemi di accumulo, che consente agli utenti di ridurre di netto i prelievi o addirittura di staccarsi dalla rete.

Continua a leggere su qualenergia.it

11 marzo 2016

Fotovoltaico con accumulo, in Germania ora lo offrono anche le utility

E.On da aprile inizierà ad offrire ai propri clienti kit fotovoltaico+storage. Anche RWE guarda con interesse agli accumuli lato utente. In Germania le società elettriche hanno capito che per non essere danneggiate dal fenomeno "prosumer" devono integrarlo nei loro business model
11 marzo 2016

Fotovoltaico italiano, nel 2015 un mercato da 301 MW

Nel 2014 si erano installati 424 MW fotovoltaici. Per l'eolico la nuova potenza 2015 è di 423 MW. Le fonti rinnovabili sono al 17,3% dei consumi finali lordi, tre punti oltre il target 2020. I dati preliminari pubblicati dal GSE assieme a quelli delle altre fonti rinnovabili
29 febbraio 2016

Come reinventare i mercati dell’energia dopo la COP 21

La IEA pubblica una guida dedicata a governi, regolatori, aziende e investitori che illustra come passare a una produzione energetica a basso tenore di carbonio
29 febbraio 2016

Auto elettriche, più convenienti di quelle a benzina dal 2020

Le vendite degli EV raggiungeranno i 41 milioni entro il 2040, andando a coprire una fetta di mercato pari al 35% per i nuovi veicoli leggeri