ITALIA Solare

Dopo il successo allo Startup Initiative Cleantech, SunCity è tra le pochissime aziende italiane selezionate per partecipare alla prossima edizione del VentureOut Italy, l’evento organizzato da Italian Business & Investment Initiative in collaborazione con VentureOutNY che si terrà a New York dal 23 al 28 ottobre.

La cinque giorni newyorchese prevede un intenso programma di accelerazione, un’agenda serrata di appuntamenti che vanno da sessioni di coaching con importanti mentor statunitensi fino all‘incontro con grandi investitori internazionali, in un vero e proprio road show.

SunCity avrà così l’occasione di entrare in contatto con il mondo del Venture Capital statunitense e presentare l’innovatività dei suoi servizi di efficienza energetica oltreoceano.

«La scelta di puntare sull’innovatività dei nostri servizi si sta rivelando vincente e ci sta regalando importanti soddisfazioni in un segmento di mercato tradizionalmente molto competitivo» spiega Massimo Cavaliere, CEO di SunCity. «Il nostro obiettivo è partecipare da protagonisti alla profonda trasformazione del settore energetico cui si sta assistendo in questi anni, rendendo produzione e fruizione di energia da fonti rinnovabili un unico sistema condiviso: lo scenario che vediamo davanti a noi, in un futuro tutt’altro che lontano, è composto da una fitta rete di utenti, siano esse aziende o piccoli consumatori domestici, che utilizzano e condividono l’energia che loro stessi producono.».

SunCity si occupa da anni di progettazione e realizzazione di interventi di efficienza energetica per il settore B2B.

www.suncityitalia.com

24 ottobre 2016

SunCity vola a New York per il VentureOut Italy 2016

Dopo il successo allo Startup Initiative Cleantech, SunCity è tra le pochissime aziende italiane selezionate per partecipare […]
18 ottobre 2016

Energia rinnovabile: uno sguardo al futuro

Esaving è un’azienda che opera in tutta Italia nella distribuzione specializzata di componenti e di sistemi per le energie […]
13 ottobre 2016
Revamping

Revamping FV: cruciale definire l’energia massima incentivabile

ITALIA SOLARE chiede al GSE un tavolo di confronto per definire il criterio che determina la massima energia incentivabile, che consentirebbe l’ottenimento di una necessaria semplificazione burocratica e amministrativa, nel rispetto del budget di spesa
5 ottobre 2016
Consulenza telefonica ITALIA SOLAREConsulenza telefonica ITALIA SOLARE

Nuovo servizio gratuito per i soci di ITALIA SOLARE

L’associazione nazionale del settore fotovoltaico lancia il servizio di Consulenza Telefonica Gratuita sugli aspetti generali della gestione degli impianti FV