ITALIA Solare

Con la delibera 424/2016/R/eel l’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico definisce alcune modifiche e innovazioni al Testo Integrato delle Connessioni Attive (TICA) in termini sia di semplificazione che di implementazione di nuovi flussi informativi su Gaudì in relazione allo stato degli impianti di produzione.

Tra le più interessanti novità spiccano i nuovi valori del corrispettivo per l’ottenimento del preventivo:

  • 30 euro per potenze in immissione richieste fino a 6 kW;
  • 50 euro per potenze in immissione richieste superiori a 6 kW e fino a 10 kW;
  • 100 euro per potenze in immissione richieste superiori a 10 kW e fino a 50 kW;
  • 200 euro per potenze in immissione richieste superiori a 50 kW e fino a 100 kW;
  • 500 euro per potenze in immissione richieste superiori a 100 kW e fino a 500 kW;
  • 1.500 euro per potenze in immissione richieste superiori a 500 kW e fino a 1.000 kW;
  • 2.500 euro per potenze in immissione richieste superiori a 1.000 kW.

Per approfondimenti e maggiori dettagli:

29 agosto 2016

Dall’Autorità nuove tariffe per il preventivo di connessione alla rete

Con la delibera 424-16, l'AEEGSI ha introdotto modifiche e semplificazioni al TICA - Testo Integrato delle Connessioni Attive
29 luglio 2016
impianto fotovoltaico

Sistemi di Distribuzione Chiusi o Reti Elettriche Private

APPELLO DI: CODICI, Greenpeace, ITALIA Solare, Kyoto Club, Legambiente e WWF Approvate l’emendamento “Libera Tutti” ve lo chiede l’Antitrust
21 luglio 2016
cs_dispacciamento

Fotovoltaico, bolletta elettrica, mercato del dispacciamento

ITALIA Solare scrive all’Autorità: la rapida partecipazione della generazione distribuita e delle rinnovabili non programmabili deve essere una priorità per ridurre la bolletta elettrica
9 luglio 2016
cables-1080569_1280

Riforma tariffe elettriche. Continua la nostra battaglia

Il nuovo metodo di calcolo è iniquo e penalizza coloro che producono e consumano energia rinnovabile