ITALIA Solare

L’Autorità per l’Energia, con il provvedimento 613/2016/E/eel del 27 ottobre 2016, intima ai produttori connessi alle reti di media tensione che non hanno ancora ottemperato alle prescrizioni della deliberazione 84/2012/R/eel di adeguare gli impianti entro:

  • il 31 gennaio 2017, nel caso di produzione di potenza superiore a 50 kW ;
  • il 31 marzo 2017, nel caso di produzione di potenza fino a 50.

L’adeguamento consistite nell’ampliamento del campo di funzionamento (in termini di frequenza e tensione) secondo quanto indicato nell’Allegato A70 al Codice di rete di Terna (successivamente introitato nelle Norme CEI 0-16)

Il mancato adempimento comporta l’impossibilità di rimanere connessi alla rete elettrica, fino alla verifica, con esito positivo, di avvenuto adeguamento.

4 gennaio 2017
adeguamento_AEEG

Protezioni Interfaccia MT (CEI 0-16) – adeguamenti delibera AEEGSI 84/2012/R/eel

L’Autorità per l’Energia, con il provvedimento 613/2016/E/eel del 27 ottobre 2016, intima ai produttori connessi alle reti […]
4 gennaio 2017
ecobonus_2017

Ecobonus 65% e detrazione fiscale del 50% confermati anche per il 2017

Con la legge di bilancio 2017 approvata dal Senato (DDL n. 2611 “Bilancio di previsione […]
4 gennaio 2017
obbligo_rinnovabili_edilizia_2017

Obbligo RINNOVABILI in edilizia: le linee guida del Consiglio Nazionale degli Ingegneri

Le linee guida intendono essere un concreto aiuto sia per i tecnici comunali che per i professionisti nell’applicazione dei DD.MM. 26/06/2015, agevolando, da una parte, il compito di verifica dei funzionari e, dall’altra, la verifica della correttezza del proprio operato dei professionisti che operano nel settore.
1 gennaio 2017
2016_Rapporto_Annuale_ITALIA_SOLARE

Il 2016 di ITALIA SOLARE

Le scelte che stiamo facendo sono giuste! È questa l’energia che ci aiuta ad andare avanti, nonostante tutto!